Cerca
  • flaviovalerioraffa

Le 5 regole OBBLIGATORIE per lo SCIATORE entrano in vigore già da Gennaio 2022!

Aggiornamento: 27 dic 2021

Caro Cliente,

la nuova stagione sciistica è cominciata, iniziano le gite in montagna e per i più fortunati intere settimane bianche!


Ti invitiamo a prendere buona nota delle nuove regole che saranno in vigore sulle piste dal 1° gennaio 2022, con lo scopo di assicurare il risarcimento a chi subisce danni fisici o materiali e di prevenire molti gravi eventi che capitano sulle piste da sci, nonché di contenere la diffusione dei contagi:


1) Obbligo di esibire il Green Pass per l'utilizzo degli impianti di risalita

(funivie, cabinovie e seggiovie) qualora utilizzate con la chiusura delle cupole paravento, è fatto obbligo di indossare i dispositivi (mascherine) Ffp2.


2) Attenzione alle soste ai rifugi: scattano gli alcol test in pista per gli sciatori.

Per le persone sorprese sugli sci in stato di alterazione derivante dall'utilizzo di alcool o stupefacenti sono previste sanzioni che vanno da 250 a 1.000 euro.


3) Obbligo del casco per chi ha meno di 18 anni.


4) Rispettare i limiti di velocità, le segnaletiche e le prescrizioni di sicurezza esistenti.

Massima attenzione dovrà inoltre essere prestata alla visibilità, alle condizioni meteorologiche e all’intensità del traffico.


5) In base a quanto stabilito dal Decreto legislativo n. 40 del 28 febbraio 2021 dedicato alla sicurezza nelle discipline sportive invernali: "Lo sciatore che utilizza le piste da sci alpino deve possedere una assicurazione in corso di validità che copra la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi".


A tal proposito, riteniamo utile ricordare che tutti coloro che hanno sottoscritto una polizza casa o capofamiglia in cui è presente e selezionata la sezione RCT FAMIGLIA, risultano già muniti della copertura assicurativa obbligatoria.


Chi invece non ha mai provveduto alla stipula di tale polizza di responsabilità civile verso gli altri, dovrà dotarsi obbligatoriamente, nell’ambito dell’attività sportiva sciistica, di tale certificato.


Per chi viene fermato dalle forze di polizia e SORPRESO SENZA ASSICURAZIONE, sono previste multe da 100 a 150 euro, oltre al ritiro immediato dello skipass.

La normativa non esplicita ad oggi le modalità in cui verranno effettuati i controlli; pertanto, è fondamentale che tutti i clienti siano informati per poter eventualmente esibire una prova che attesti la copertura in essere ed evitare sanzioni.


Naturalmente è importantissimo affiancare ad una copertura per la Responsabilità Civile, una protezione legale che garantisca una idonea assistenza, in caso di procedure a seguito incidenti con concorso di colpa.

Con le nuove regole, infatti, viene introdotto il principio del "concorso di responsabilità", in base al quale, (per esempio nel caso di scontro tra sciatori) ciascuno di essi sarà considerato parimenti responsabile per i danni eventualmente cagionati all’altra persona, fino a prova contraria.


È importante anche rivolgere l’attenzione verso la propria tutela personale, ai propri cari ed alle inevitabili conseguenze in caso di infortunio che dovesse provocare un danno fisico permanente.


In conclusone vale sicuramente considerare che la garanzia di responsabilità civile, può operare per i componenti del nucleo familiare anche oltre l’ambito descritto ed è fondamentale per qualsiasi quotidiana azione colposa che possa danneggiare un terzo estraneo, anche se non sciate.


Per ogni necessità di chiarimento o approfondimento in relazione ai temi indicati siamo a disposizione nelle modalità consuete:

tel. 02.55.18.24.10

ass.ni.raffa@inwind.it

www.raffa-assicurazioni.com

@assicurazioniraffamilano


Sarà nostra cura informarvi in relazione ad eventuali aggiornamenti o novità circa gli obblighi normativi.

Ora SCARICA qui sotto, il simpatico ed utilissimo opuscolo realizzato dall’Associazione Italiana dei Maestri di Sci (AMSI) con le:

12 REGOLE PER IL COMPORTAMENTO DA OSSERVARE SULLE PISTE DA SCI

12_regole_amsi_sciatori
.pdf
Download PDF • 4.99MB

BUON DIVERTIMENTO! Ma sempre con prudenza, mi raccomando!





59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
In agenzia

tel:     02.55.18.24.10

fax:    17.82.21.71.49

email:   ass.ni.raffa@inwind.it 

 

pec:     assicurazioniraffa@legalmail.it

Vieni a trovarci

 

VIA FRANCESCO ANZANI 7

20135 - MILANO

Orari di apertura 

da Lunedì a Venerdì 

9:00 - 13:00 

14:30 - 18:00

Seguici su:

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Icona sociale
Raffa Assicurazioni di Freno Santa
Raffa Flavio Valerio
Soggetti sottoposti a controllo e vigilanza Ivass